ASSOCIATI ALL’ASSOCIAZIONE DEI TECNICI DEL FREDDO ENTRO IL 30 SETTEMBRE: IN OMAGGIO ATTI, RIPRESE E POWER POINT DEL XVII CONVEGNO EUROPEO!

L’Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo rappresenta dal 2004 gli interessi degli operatori del settore HVACR. In tempi di grandi cambiamenti è importante che la categoria sia unita e che i rappresentanti abbiano l’autorevolezza per far sentire la voce del settore nelle Istituzioni nazionali a Roma ed Europee a Bruxelles. 
ATF è infatti full member di AREA, l’Associazione Europea dei Tecnici del Freddo, e tramite il Segretario Generale Marco Buoni ne detiene la VicePresidenza.
Per chi si associa entro il 30 settembre 2017 un’importante promozione in collaborazione con Centro Studi Galileo. In omaggio i PDF degli Atti, i video e i Power Point dei relatori del XVII Convegno Europeo, principale simposio europeo di settore.

19060032_1270085389757389_5783458426581655185_n

L’apertura dei lavori del XVII Convegno Europeo presso il Politecnico di Milano


A proposito di ATF

L’Associazione dei Tecnici italiani del Freddo ATF (www.associazioneATF.org) unisce più di 1000 aziende di installazione, manutenzione e riparazione impianti di refrigerazione, condizionamento e pompe di calore rappresentando circa 9000 tecnici del freddo e del riscaldamento, con un volume d’affari complessivo di 950 milioni di euro.
E’ attiva con la Commissione Europea, le Nazioni Unite e tutte le maggiori organizzazioni mondiali del settore. Fa inoltre parte di AREA con la VicePresidenza e la delega agli Affari Internazionali.
AREA è l’associazione europea delle associazioni nazionali del settore HVAC. Portavoce dei Tecnici europei specializzati nella refrigerazione, condizionamento e pompe di calore.
Rappresenta più di 13000 aziende in tutta Europa, una forza lavoro di 111.000 persone con un fatturato di 23 miliardi di euro.
Le associazioni aderenti all’AREA rappresentano le aziende responsabili della progettazione, installazione, manutenzione e riparazione degli impianti RACHP ovvero gli indispensabili e competenti intermediari tra le imprese produttrici e gli utilizzatori finali.
Le principali finalità dell’ATF sono supportare e accrescere  l’attività per promuovere l’industria italiana e i suoi alti standard qualitativi favorendo il raggiungimento di un livello standard di preparazione e formazione in tutta Italia ed Europa.
Tramite il Centro Studi Galileo, ATF organizza corsi di formazione in Italia e, sotto l’egida delle Nazioni Unite, in tutto il mondo:  Sri Lanka, Thailandia, Ethiopia, Eritrea, Rwanda, Benin, Tunisia, Gambia, Montenegro, Bosnia Herzegovina, Turchia, Bielorussia, Ukraina, Uzbekistan, Tajikistan, Ghana, Colombia, Stati Uniti d’America, Nigeria, Arabia Saudita, Tunisia, Giordania (anche con tecnici Irakeni), Bahrein, Emirati Arabi Uniti, India.
CSG opera nella formazione dal 1975 e realizza oltre 300 corsi con una media di 3000 partecipanti all’anno nelle tematiche della refrigerazione, condizionamento e energie rinnovabili con una rete di 15 sedi in nelle principali regioni italiane.

A proposito di AREA

AREAAREA è l’Associazione di Categoria europea del settore HVAC. Fondata nel 1989 rappresenta gli interessi di 23 Associazioni nazionali di settore provenienti da 18 Nazioni dell’UE più la Norvegia e la Turchia, con una partecipazione di oltre 13.000 aziende, 110.000 Tecnici e un fatturato complessivo di 23 miliardi di €.
Gli aderenti AREA sono il legame essenziale tra utenti finali e produttori. Progettano, installano e manutengono impianti RACHP utilizzando ogni soluzione disponibile con completa neutralità nei confronti di produttori di attrezzature e refrigeranti, allo scopo di garantire il massimo livello di affidabilità, efficienza energetica e rapporto costi – benefici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *